Il vescovo Mura spiega il valore di un cortometraggio sulla difesa dell’ambiente realizzato dalle diocesi di Nuoro e di Lanusei

Territori a forte vocazione turistica come la Sardegna mostrano con particolare evidenza che l’inquinamento ha forti ripercussioni sul piano economico. Chi mai passerebbe le vacanze in una spiaggia sporca di plastica? Qui le ripercussioni, anche intese come danno d’immagine, sono direttamente misurabili. «Luoghi come questi meriterebbero uno sguardo alla natura timbrato dal mistero», continua il vescovo di Nuoro e di Lanusei. «Purtroppo sia le scelte individuali che quelle più ampie lo dimenticano. Però, come racconta il filmato, occorre avere fiducia nelle nuove generazioni, che hanno una sensibilità maggiore e possono essere educate e opportunamente formate a questo sguardo. I giovani possono essere le persone che domani opereranno davvero la svolta che tanto auspichiamo e che talvolta ignoriamo».

Tutto l’articolo:

https://www.osservatoreromano.va/it/news/2020-09/quando-il-senso-di-comunita-ci-salva-da-un-mondo-di-plastica.html

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: