CLEAN COAST SARDINIA

Trash Challenge – 5 giugno 2019 Calamosca – la pulizia del litorale di Calamosca – World Environment Day

Il 5 Giugno in occasione della “Giornata Mondiale dell’Ambiente” Clean Coast Sardinia, insieme ai membri dell’Associazione AEGEE di Cagliari e ad alcuni volontari, siamo stati nella zona di Calamosca per una pulizia del litorale.

i volontari di AEGEE e Clean Coast Sardinia

Aspettando l’arrivo degli altri…i soci di Clean Coast Sardinia e i membri di AEGEE Cagliari

Calamosca è una spiaggia del Comune di Cagliari che si affaccia sul Golfo degli Angeli, delimitata ad ovest da una scogliera e ad est dal colle di Sant’Elia; angolo di Cagliari molto suggestivo dove il faro, le piccole calette e la Sella del Diavolo creano una cornice perfetta da ammirare e vivere.
Frequentato da tanti sportivi, escursionisti, turisti e purtroppo anche da persone poco educate che di questo posto ne fanno una discarica abusiva a cielo aperto, lasciata nell’incuria più totale da anni.
Così, armati di tanta buona volontà abbiamo pensato di ripulire questo tratto del nostro territorio lasciato all’incuria più totale, unendo le forze con un gruppo di dipendenti locali di un’azienda internazionale incontrati sul posto.

 


Il frutto del nostro lavoro sono state circa 80 buste riempite con prodotti più disparati: bottiglie di vetro, plastica, fazzoletti, preservativi, buste, salviette, cannucce bicchieri, piatti di plastica monouso, materiale edile abbandonato e ovviamente microplastica a volontà.
Per la realizzazione di questo evento ringraziamo anche il Comune di Cagliari per la fornitura di sacchetti e il ritiro concordato dei rifiuti raccolti.

Grazie a tutti!

AEGEE

Troppo toghi questi giovani #trashchallenge #Cagliari

group foto Calamosca 5 giugno 2019 WEB

i volontari uniti – Calamosca 5 giugno 2019 Clean Coast Sardinia

CivicArt beach clean up – pulizia del Poetto – 19 06 2019

il servizio su TGR : CCS su YouTube

Un’iniziativa promossa insieme con la Scuola Civica di Musica di San Sperate. CivicArt beach clean up – pulizia del Poetto che abbiamo organizzato la domenica 19 maggio. Si sono uniti anche i dipendenti dell’Elliot Business Center di Cagliari. Insieme a tutti i volontari siamo arrivati a 50 persone!

tutti i volontari pulizia 19 05 2019 websizeAbbiamo ripulito un tratto della spiaggia, sopratutto la vegetazione attorno ai chioschi e le barriere che tengono la sabbia, dove si sono depositati tanti rifiuti portati dall’ultima mareggiata. E non ci siamo fermati. E’ stato ripulito anche il parcheggio antistante lo stabilimento Ottagono dove purtroppo i cespugli servono come discarica abusiva. Il bilancio finale – circa 45 buste tra plastica, secco, vetro e lattine. Due materassi, un passeggino, una tv.

L’articolo su Vistanet Cagliari

GRAZIE A TUTTI!!!!

 

CivicArt+ Clean Coast Sardinia beach clean-up – Poetto 19 maggio

beachcleanup poetto beach Sardinia

Vi ricordiamo che domenica 19 maggio ci sarà la pulizia del Poetto. Andiamo a ripulire un tratto della spiaggia e di tutta la vegetazione attorno dove si e’ accumulata tanta immondizia con mareggiate e maestrale.
Ci vediamo alle 10:00 di fronte all’Ottagono.

Abbigliamento comodo, guanti da giardinaggio e una bottiglia di acqua – preferibilmente una borraccia 😉

A presto!
Clean Coast Sardinia in collaborazione con Scuola Civica di Musica di San Sperate

beachcleanup poetto beach Sardinia

beach clean-up Poetto 19 05 2019

clicca: L’evento su Facebook

Responding to invitations – beach clean-up – Marina di Sorso.

Helping the Puliamo Sorso e Sennori and Merifiuto initiatives. Saturday, 27 April, Marina di Sorso

We have been contacted by people behind the Merifiuto.org project who together with the Puliamo Sorso e Sennori group have been operating along the Platamona beach in the north of Sardinia, organising beach-cleanups and raising awareness among the local community and tourists of the problem of beach litter and illegal dumpsites in the pine forest nearby.

We called the friends who live in the area and we decided to give a helping hand to another group, this time in the north of Sardinia. On Saturday afternoon, we metTogether with around 30 volunteers, among which not just the inhabitants of Sorso and Sennori, but also tourists and visitors from other parts of Italy, Europe and the world. After two hours we had around 20 big bags full of rubbish, mainly plastic and glass, old tyres, a gas bottle…

What was positive about it was the atmosphere among the volunteers and the sense of doing something important for the community, hoping that more and more people will join such events in the future and that these actions will help to change the mindset.

L’articolo su La Nuova Sardegna

pulizia Marina di Sorso La Nuova Sardegna press

Puliamo Sorso e Sennori in azione. Clean Coast Sardinia da una mano.

CivicArt Festival supports Clean Coast Sardinia

Around ten meetings – 10 Sundays with music concerts, shows, meetings, exhibitions. Classical music, jazz, bosanova, performances for children, music photography exhibitions, meetings with artists whose fame goes beyond the limits of the Sardinia island. This year’s edition of CivicArt Festival organised by Scuola Civica di Musica in San Sperate is special to us since the organisers decided to invite us to present our initatives, reaching out to a very active and sensitive community as we discovered after the first evening. The shows are free and the public is invited to make a donation to our association in order to support our projects and initatives.

Every Sunday till the final event in June our volunteers are present and ready to talk about our actions, present the outcomes and exchange ideas with anyone who comes to our stand.

Looking forward to meeting you all!

Anna and the team Clean Coast Sardinia

CivicArt Festival MARE D’AMARE Scuola Civica di San Sperate, Aprile – Giugno 2019

Unica Radio

CivicArt Festival Programma

CivicArt Festival su Facebook

Around Cagliari – cleaning Calamosca with Margherita and Sea Shepherd initative.

A tag on a photo with a great initative and we are ready to respond.

Last Sunday we joined Margherita who advertised the event in Cagliari and together with other volunteers  – surfers who follow Sea Shepherd initatives, friends and the Clean Coast Sardinia family – this time 6 of us, all present to help clean the Calamosca beach. The place was fairly clean, so we decided to walk along the picturesque road that takes you around this corner of Golfo degli Angeli, with the views of the lighthouse and evergreen hills, down to the small bays hidden behind rocky shore. Unfortunately, this beautiful place is popular not only with nature lovers, who, by definition, should respect the places they visited… it is also a place known for random encounters after the sunset, that’s why the roadsides are full of tissues, condoms, cans, glass and plastic bottles – all evidence of human activities with little respect for the surroundings. Such a shame.

 

 

 

Clean Coast Sardinia – inizio.

E’ iniziato tutto nel maggio del 2018 con la pulizia di una spiaggia del sud Sardegna in solitaria.
Guanti e sacchetto alla mano Anna Kowalska, insegnante di inglese trapiantata in Sardegna, ha iniziato a raccogliere di tutto, plastica, mozziconi di sigarette, fazzoletti di carta.  E ha messo tutto sui social per coinvolgere altre persone.
Il suo gesto ben presto è diventato virale e contagioso e le sue passeggiate si sono trasformate in incontri, eventi flash mob che hanno coinvolto amici, turisti, bagnanti, curiosi e personalità del calibro di Francisco
Porcella. Tutti spinti dall’amore per il nostro mare.

Nasce così l’idea di CleanCoastSardinia, un progetto locale, ma con respiro internazionale, che mira a sensibilizzare sulle questioni ambientali riguardanti la Sardegna, in particolare le sue coste, le sue spiagge e il suo mare. Il nostro mare. Pulendo le spiagge, sostenendo uno stile di vita a basso impatto ambientale con l’obiettivo di limitare soprattutto il consumo di plastica, promuovendo il turismo ecosostenibile e educando i più giovani al rispetto delle coste e all’azione di salvaguardia, speriamo che questa nostra bellissima isola rimanga tale e non debba mai condividere il triste destino di molti luoghi nel mondo i cui mari sono ormai inondati dai rifiuti. Il nostro desiderio è che chi è nato qui, così come chi ha scelto la nostra Isola come sua nuova casa o per la propria vacanza, possa continuare a godere di questo paradiso terreste chiamato Sardegna. Se condividi i nostri obiettivi, unisciti a noi. Per il nostro mare.
Un mare d’amare.

U