CLEAN COAST SARDINIA

Sabato mattina ci vediamo a Marina Piccola! Clean Coast Sardinia in azione a settembre.

I volontari dell’associazione Clean Coast Sardinia con sede a Quartu Sant’Elena, a bordo del catamarano “Passepartout” stanno continuando la missione di raccogliere i rifiuti trovati durante il loro viaggio. Viaggio a bordo di un catamarano rigorosamente a emissioni zero: https://www.cagliaripad.it/490888/cagliari-appuntamento-a-marina-piccola-con-clean-coast-sardinia-per-ripulire-la-spiaggia-dai-rifiuti/

Sabato mattina, alle 8.30 ci vediamo a Marina Piccola – l’appuntamento Arena Marina Piccola, Cagliari – per fare la pulizia della spiaggia e dell’acqua.

Il vescovo Mura spiega il valore di un cortometraggio sulla difesa dell’ambiente realizzato dalle diocesi di Nuoro e di Lanusei

Territori a forte vocazione turistica come la Sardegna mostrano con particolare evidenza che l’inquinamento ha forti ripercussioni sul piano economico. Chi mai passerebbe le vacanze in una spiaggia sporca di plastica? Qui le ripercussioni, anche intese come danno d’immagine, sono direttamente misurabili. «Luoghi come questi meriterebbero uno sguardo alla natura timbrato dal mistero», continua il vescovo di Nuoro e di Lanusei. «Purtroppo sia le scelte individuali che quelle più ampie lo dimenticano. Però, come racconta il filmato, occorre avere fiducia nelle nuove generazioni, che hanno una sensibilità maggiore e possono essere educate e opportunamente formate a questo sguardo. I giovani possono essere le persone che domani opereranno davvero la svolta che tanto auspichiamo e che talvolta ignoriamo».

Tutto l’articolo:

https://www.osservatoreromano.va/it/news/2020-09/quando-il-senso-di-comunita-ci-salva-da-un-mondo-di-plastica.html

I volontari di Clean Coast Sardinia protagonisti del documentario “Io, la plastica e il 2050”

Questo giovedì, il 20 agosto 2020, durante una delle serate del Festival della Pastorale di Turismo, un appuntamento speciale: alle 21.30 nell’Anfiteatro Caritas di Tortolì – Via Papa Giovanni Paolo II (all’aperto, ingresso libero) sarà proiettato il documentario ‘Io, la plastica e il 2050’. Realizzato da Edoardo Matacena, vedrà protagonisti i volontari di Clean Coast Sardinia.
Buona visione!

Cronaca – La Nuova Sardegna

Edoardo Matacena IMDB

Edoardo Matacena’s videos Layout 1

 

Porto Paglia nel Sulcis – la pulizia di Clean Coast Sardinia. La tappa No 2 estate 2020

La seconda tappa di quest’estate – il 14 luglio siamo andati a pulire una delle spiagge della costa del Sulcis-Inglesiente. Porto Paglia, nel comune di Gonnesa.

Abbiamo trovato molta microplastica e i rifiuti incastrati tra la vegetazione e le dune. Bottiglie e contenitori di plastica, insieme agli involucri e polistirolo. Ma anche ciabatte, spazzolini, gomme, tubi. Il risultato: circa 70 kg.

Un grazie speciale a Francesca, la nostra nuova ambasciatrice in zona e a tutti nostri volontari. Un ringraziamento anche a Waste Free Oceans, il nostro nuovo partner!

L’articolo su Unione Sarda online: Plastica, ciabatte e spazzolini: settanta chili di rifiuti sulla spiaggia di Porto Paglia

 

Clean Coast Sardinia in Ogliastra!

04/07/2020. Il primo beach-cleanup dopo l’emergenza COVID-19. Non avevamo mai organizzato un evento in Ogliastra. Siamo andati per pulire la spiaggia di Isula Manna e per essere protagonisti di un meraviglioso progetto. Siamo arrivati da diverse parti dell’isola – Porto Torres, Dorgali, Cagliari e ditorni.

Bottiglie di plastica, bottiglie di vetro, cassette fate in polistirolo, usate dai pescatori. Contenitori vari in plastica, involucri, salviette, pacchetti di sigarette – un totale di 30 buste di rifiuti raccolti tra la spiagga e la pineta, raccolti da 10 volontari di Clean Coast Sardinia.

Questa pulizia è stata anche la prima in collaborazione con Waste Free Oceans. Grazie!!